Val Malenco - SO/Italia

Cartina della Val Malenco

La Val Malenco č una valle laterale della Valtellina (Prov. Sondrio). La si raggiunge staccandosi dalla statale 38 all'altezza di Sondrio verso nord.
Principale borgo č Chiesa dove la valle si divide: il ramo occidentale prosegue verso San Giuseppe e Chiareggio e il ramo orientale verso Lanzada e Campo Moro.
Chiesa dista da Sondrio circa quindici chilometri ed č anche la localitā turistica pių rinomata della valle; č circondata da verdi boschi di conifere ed č dotata dė impianti dė risalita e piste di fondo. Una funivia la collega al monte Motta e all'alpe Palų.
La valle č solcata dal torrente Mallero e dai suoi affluenti Lanterna e Antognasco, ma il paesaggio č caratterizzato sopratutto dalle imponenti cime del Disgrazia, Scalino e Bernina.
Su queste rocce, alle quote pių alte, restano oggi brandelli di ghiacciai, che un tempo ricoprivano immense distese fino alla pianura padana.
Numerosi sono i rifugi: alcuni alla portata di tutti in quanto facilmente raggiungibili in poco tempo, altri decisamente impegnativi; chi vuole camminare puō sicuramente scegliere in base alle proprie preferenze e capacitā.
Vi sono parecchi laghetti: alcuni artificiali come quelli di Campo Moro e Alpe Gera e altri di origine glaciale come il Palų e il Lagazzuolo.
In passato la valle ebbe una certa importanza per la lavorazione della pietra ollare dalla quale si ottenevano i "lavec", ottime pentole per cucinare arrosti, carne in umido, salmė e per le cave di ardesia dalle quali si ricavano le sottilissime tegole che ricoprono i tetti della valle.

Per vedere le immagini

Ritorna: le Foto della Val Malenco torna su Continua: le Foto delle Valli Orobie

Valid XHTML 1.0! Copyright  Valid CSS!